HOME | FILM | GENERI | ATTORI | REGISTI | COMPOSITORI | LOCATIONS | DOPPIATORI | STUNT
 << I film della Pollanet Squad (POLIZIESCO) >> 
Colpo in canna (1974)  
Con
Ursula Andress
Nora Green

Woody Strode
Silvera

Marc Porel
Manuel

Isabella Biagini
Rosy

Lino Banfi
Commissario Calogero / Tassista

Aldo Giuffré
Don Calò

Maurizio Arena
Padre Best

Rosario Borelli
Uomo di Silvera

Carla Brait
Carmen

Renato Baldini
Alì

Raoul Lo Vecchio
Finto cieco

Sergio Ammirata
Ammirata

Loris Bazzocchi
Uomo della banda di Nora

Jimmy il Fenomeno
Tano

Roberto Dell'Acqua
Zanzara, uomo di Don Calò

Gino Milli
Uomo di Don Calò

Enzo Spitaleri


Domenico Maggio
Uomo di Silvera

Salvatore Billa
Uomo di Silvera

Pietro Ceccarelli
Uomo di Silvera

Franco Beltramme
Uomo di Silvera

Omero Capanna
Uomo di Silvera

Roberto Blasi


Armando Bottin


Brunello Chiodetti


Franco Moruzzi


Sandro Scotti


Carla Mancini


Franco Pasquetto


Eros Palucci


Lorenzo Piani


Ettore Geri
Portiere d'albergo

Sergio Testori
Uomo della banda di Nora

Luciano Zanussi
Uomo al night club (*)

Aristide Caporale
Cameriere (*)

Osiride Pevarello
Uomo di Silvera (*)

Emilio Messina
Vagliaquinto, agente alla guida durante l'inseguimento (*)

Romano Puppo
Uomo di Alì (*)

Roberto Messina
Uomo di Don Calò (*)

Renzo Giovanni Pevarello
Nicola, uomo di Silvera (*)

Franco Ukmar
Antonio, uomo di Silvera (*)

Artemio Antonini
Trafficante (*)

Augusto Funari
 (*)

Sandro Scarchilli
Spazzino al parco (*)

Nello Pazzafini
Uomo di Don Calò (*)

Gilberto Galimberti
Uomo di Silvera (*)

Maurizio Streccioni
Uomo al night club (*)

(*) non accreditato




"[…] Diretto in chiave farsesca da Fernando Di Leo il film ci presenta gangsters caricaturali e poliziotti-macchietta impegnati nelle solite furibonde scazzottate alternati a spettacolari inseguimenti automobilistici secondo i canoni correnti. C’è poi, qua e là, qualche trovata gustosa anche se non molto originale inserita nel contesto di una comicità facile e piuttosto grassoccia e c’è soprattutto una Ursula Andress che sembra avere in odio i vestiti tanto poco li usa durante le due ore scarse di proiezione. Fanno corona alle sue pregevoli nudità il pugliese Lino Banfi nel doppio ruolo di un commissario e di un tassista e poi Maurizio Arena, Aldo Giuffrè, Isabella Biagini, Woody Strode e Marc Porel."
Leo - Il Messaggero - 25/01/1975

"La violenza, drammaticamente sfruttata nei precedenti film del regista Di Leo, serve stavolta da elemento comico in una storia dall’inizio serio e dallo sviluppo faceto […]. La puerilità della storiella è evidente, e appena l’attenuano le segrete grazie, esposte generosamente, di Ursula Andress. Nella colonna sonora le musiche di Louis Enriquez Bacalov sottolineano non senza spirito le modeste intenzioni parodistiche del copione."
A.V. (Achille Valdata) - La Stampa - 09/02/1975
Colonna Sonora
Trailer
Poster