HOME | FILM | GENERI | ATTORI | REGISTI | COMPOSITORI | LOCATIONS | DOPPIATORI | STUNT
 << I film della Pollanet Squad (POLIZIESCO) >> 
Paura in città (1976)  
Musiche
Giampaolo Chiti
Con
Maurizio Merli
(Doppiato da Pino Locchi)
Commissario Mario Murri

James Mason
(Doppiato da Giorgio Piazza)
Questore

Raymond Pellegrin
Lettieri

Silvia Dionisio
Laura Masoni

Fausto Tozzi
Maresciallo Esposito

Cyril Cusack
Giacomo Masoni

Gianfilippo Carcano
Padre Saverio

Giovanni Elsner
Agente Diotallevi

Mario Novelli
Uomo di Lettieri

Franco Ressel
Sostituto Procuratore Lo Cascio

Liana Trouchè
Katia Fiorillo

Loris Bazzocchi
Uomo di Lettieri

Tino Bianchi


Liana Sagrillo


Antonio Maimone
Caputo

Franco Fantasia
Rinaldi, direttore del carcere

Claudio Nicastro


Andrea Scotti


Domenico Poli
Nestore Frangipane

Artemio Antonini
Proietti, uomo di Lettieri

Renato Basso Bondini


Franco Beltramme
Uomo di Lettieri

Vladimiro Daddi


Augusto Funari


Sandro Scarchilli
Garrozzi "Calotta", uomo di Lettieri

Sergio Testori
Uomo di Lettieri

Romano Milani
 (*)

Luciano Zanussi
 (*)

Valentino Simeoni
 (*)

Andrea Montuschi
 (*)

Franca Scagnetti
 (*)

Enrico Chiappafreddo
Angiolino, bullo sull'autobus (*)

Angelo Casadei
Poliziotto (*)

Domenico Cianfriglia
Bullo sull'autobus (*)

Marcello Venditti
Rapinatore (*)

Ottaviano Dell'Acqua
Bullo sull'autobus (*)

Rosario Borelli
Funzionario di Polizia (*)

Salvatore Billa
Vittima di Lettieri (*)

Omero Capanna
Uomo di Lettieri (*)

Dolores Calò
Donna in banca (*)

(*) non accreditato




"[…] Siamo di fronte ad un vero baccanale della brutalità, dove i personaggi parlano il linguaggio dei fumetti e dove si uniscono in uno squallido connubio la sessualità e la ferocia […]."
G. Gs. - Il Corriere della Sera – 15/09/1976

"[…] Nulla vieta al regista Rosati di assumere come eroe positivo un uomo assetato di vendetta e toccato nel profondo dei sentimenti. Basterebbe delinearne il dramma, abbozzare la complessa psicologia. Invece, quando si è reazionari, si butta allo sbaraglio il protagonista senza la minima sfumatura, senza il minimo dubbio. Gli si concede anche in premio l'amore di una squillo redenta. Inutile proseguire, salvo per confermare che quelli che sembrano i fantasmi di James Mason e Cyril Cusack sprecati in parti minori, sono proprio loro: i famosi attori di Lolita e Un uomo per tutte le stagioni."
P. P. - La Stampa - 17/10/1976
Trailer
Poster