HOME | FILM | GENERI | ATTORI | REGISTI | COMPOSITORI | LOCATIONS | DOPPIATORI | STUNT
 << I film della Pollanet Squad (POLIZIESCO) >> 
Squadra antigangsters (1979)  
Musiche
Goblin
Con
Tomas Milian
(Doppiato da Ferruccio Amendola)
Maresciallo Nico Giraldi

Enzo Cannavale
Salvatore Esposito

Asha Puthli
(Doppiato da Vittoria Febbi)
Fiona Strike

Margherita Fumero
Maria Sole Giarra

Gianni Musy
Gitto Cardone

Leo Gavero
Don Vito Sartieri

Andrea Aureli
(Doppiato da Arturo Dominici)
Don Mimì

Lewis Ciannelli
(come Lewis Cianelli)

Angelo Ragusa
Uomo di Don Vito

Giovanni Bonadonna
Eusebio Navarro

Giuliano Sestili


Marcello Di Falco
Uomo al funerale di Gitto

Tomaso jr. Milian
Antonio, figlio di Amelia

Ombretta De Carlo
Amelia

Salvatore Baccaro
(come Salvatore Vaccaro)
Rocco Dall'Orto


Lella Cattaneo
Donna al night (*)

Bruno Corbucci
Ubriacone al night (*)

Angelo Boscariol
Uomo al funerale di Gitto (*)

Rocco Lerro
Uomo di Don Vito (*)

Iolanda Angelucci
Infermiera (*)

Mario Donatone
Uomo al funerale di Gitto (*)

Kim Chan
Chan Chu Kai (*)

Raniero Dorascenzi
Uomo al night (*)

Paco Fabrini
Jimmy (*)

Bruno Alias
Barman al night (*)

Attilio Pelegatti
Mafioso (*)

Franco Ukmar
Uomo di Navarro (*)

Clemente Ukmar
Uomo di Navarro (*)

Francesco Anniballi
Uomo al funerale di Gitto (*)

Cesare Di Vito
Dipendente del night (*)

Sergio Testori
Gorilla del night (*)

Vezio Natili
Malavitoso (*)

Santo Simone
Peppino (*)

Giovanni Ukmar
 (*)

(*) non accreditato




"Come accadde a suo tempo al western-spaghetti, anche il poliziesco all’italiana termina ora il suo ciclo affogandosi nel macchiettismo comico. Non a caso la coppia Tomas Milian-Enzo Cannavale, protagonista di questo Squadra antigangster di Bruno Corbucci, assomiglia non poco nel ritmo fracassone che vorrebbe imporre alla scontata vicenda, a quella formata da Terence Hill e Bud Spencer. […] La storiellina procede lungo sentieri risaputi, contrabbandando cascami di commedia all’italiana-serie B, di polizieschi e di western. Dove Corbucci si affida all’azione […] il film procede risaputo, ma procede; quando invece la sceneggiatura (di Amendola e Corbucci) vorrebbe fare dello spirito, viene solo in mente un certo tipo di linguaggio murale. […] Cannavale fa la sua sceneggiata, Milian ripercorre la maschera del “trucido” che l’ha eletto beniamino di un certo pubblico, ma ormai usando al massimo grado ogni tipo di doppio senso e turpiloquio, e, inflazionando così la pellicola, rende nulli tutti i tentativi di essere divertente."
M. Po. (Maurizio Porro) - Corriere della Sera - 23/03/1979

"[…] Avviato sulla falsariga del Clucher di “Anche gli angeli mangiano fagioli”, Squadra antigangster, pur conservando il segno distintivo delle parolacce di Monezza, mostra l’impasse di certo cinema italiano e americano che condisce padrini, gimkane e scazzottate credendo di realizzare film polizieschi."
R.F. (Renzo Fegatelli) - La Repubblica - 24/03/1979
Colonna Sonora
Poster